L’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile e da ARPAE hanno emesso per le prossime ore un’allerta meteo “GIALLA” per precipitazioni nevose.
L’agenzia stima in:
5 – 10 cm per le aree di pianura emiliane;
tra 10 – 20 cm nelle aree collinari di tutta la regione;
valori prossimi a 30 cm sull’appennino emiliano.

L’allerta è emessa da un’Agenzia ufficiale e pertanto va presa seriamente a prescindere dal risultato finale dell’evento meteorologico.

I valori in centimetri di quantitativi attesi sono puramente indicativi e possono variare di molto da zona a zona.
Se alla fine dell’evento avrà nevicato di meno, vi preghiamo di non storcere il naso, ma di considerare la cosa come un “pericolo scampato”.

Attualmente nevica sul nostro Appennino e sulla fascia Pedecollinare. Si tratta di fiocchi fini ed inefficaci al fine dell’accumulo, ma dopo l’ora di cena la quota neve scenderà anche a nord della via Emilia (dove al momento le precipitazioni sono miste).

A nostro parere a nord dell’alta velocità la neve non dovrebbe attecchire o portare ad acumuli superiori ai 0/5 centimetri.
In Città e attorno alla via Emilia potrebbe fermarsi qualche fiocco in più, ma anche in questo caso non più di 2/5 centimetri circa.
Sulla Pedecollinare si potrebbe arrivare a 5/10 centimetri.
In Collina ci aspettiamo dai 5 ai 15 centimetri circa ed in Montagna dai 15/25 centimetri o poco più.

Domani mattina i fenomeni si esauriranno ed in Pianura le precipitazioni potrebbero virare per qualche oretta verso la pioggia

METEOREGGIO.IT
Dott. Matteo Benevelli

Pin It on Pinterest